“L’oceano leggeva con me. Lettere a Rilke sulla poesia”: riflessione sulla poesia e introspezione nelle lettere di Marina Cvetaeva a Rainer Maria Rilke

Riccardo Mini   La casa editrice L’Orma riporta in libreria, nel suo ormai classico formato dei “pacchetti”, i libri pronti per essere spediti, le lettere…

View More “L’oceano leggeva con me. Lettere a Rilke sulla poesia”: riflessione sulla poesia e introspezione nelle lettere di Marina Cvetaeva a Rainer Maria Rilke

Essere opachi in una società di trasparenti: la fuga dal totalitarismo in “Invito a una decapitazione” Federica Florio

Federica Florio   Abstract: Being Opaque in a Society Made Up of Transparent People: the Escape from Totalitarianism in “Invitation to a Beheading” Focusing on…

View More Essere opachi in una società di trasparenti: la fuga dal totalitarismo in “Invito a una decapitazione” Federica Florio

Parola e azione. Sincretismo e meta–distopia in “La giornata di un opričnik” di Vladimir Sorokin

Niccolò Gualandris   Abstract: Word and Action. Sincretism and Meta–dystopia in “Day of the Oprichnik” by Vladimir Sorokin This paper explores Vladimir Sorokin’s exploration of…

View More Parola e azione. Sincretismo e meta–distopia in “La giornata di un opričnik” di Vladimir Sorokin